Mulin ’dla Sareja

Mulin ’dla Sareja

Il mulino della frazione Cerea di Netro è stato costruito nel 1886 e conserva ancora gli ingranaggi originali di quell’epoca così come risalgono agli stessi anni le opere di derivazione idraulica che, dal torrente Ingagna, portano l’acqua alla gora. Rosanna è cresciuta tra le travi del mulino, la grande macina di pietra e l’odore del mais che si frange per trasformarsi in farina. È in questo ambiente naturale e umano, dove nulla è cambiato, che Rosanna macina due vecchie varietà di mais piemontese – il “nostrano dell’isola” e il “pignoletto” – usando le tecniche di un tempo. Col tempo, il mulino è diventato anche un agriturismo dove Rosanna organizza merende sull’aia e visite per gruppi e scolaresche. La farina del Mulin ’dla Sareja è un prodotto di alta qualità, venduto nelle catene del biologico e in tutto il mondo grazie a Internet.

zoomgeolocalization

CONDIVIDI

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email