B&B Mulino Ottino

Felicita Carrera Ottino iniziò l’attività di mugnaia nel 1938 con macine provenienti da un precedente mulino installato in Donato. In tempo di guerra, Felicita svolse un ruolo di vitale importanza fornendo materie prime essenziali per la preparazione di cibi agli abitanti di Magnano e dei paesi limitrofi. Con il passare degli anni l’attività venne ceduta al figlio Giovanni, agricoltore e piccolo allevatore, che, con l’aiuto della moglie Livia, riuscì a mantenere in funzione il mulino a costo di molti sacrifici. Grazie a questa piccola realtà contadina, le successive generazioni hanno potuto crescere e vivere degnamente. Il mulino cessò di macinare alla fine degli anni Ottanta ma il ricordo dell’attività rimase nella tradizione familiare tanto che, di recente, Pietro Ottino ha deciso di mettere in cantiere un’attenta ristrutturazione dello stabile. Così, dal giugno del 2015, le macine centenarie sono tornate a frantumare il mais prodotto localmente.

Oggi porta avanti la tradizione di famiglia il figlio Ludovico, quarta generazione, attento alla ricerca dei prodotti e alla loro lavorazione, che ha avviato anche la produzione di farine per la panificazione, la pasta e la pizza.

Grazie alla lenta macinazione a pietra si ottiene una farina in cui il germe, cioè la parte nutritiva del chicco, non viene asportato, garantendo ottime qualità organolettiche. Dal Mulino Ottino escono farina di mais integrale, quella più adatta alla polenta piemontese, farina di mais fine, farina per polenta Taragna e fumetto per dolci. Negli ultimi tempi si sono aggiunte anche la farina di castagne raccolte ed essiccate sulla Serra, la farina di riso, quella di segala e di grani antichi. La famiglia Ottino distribuisce i suoi prodotti attraverso negozi e ristoranti della zona ma si sta attrezzando anche per la vendita online. In un vecchio edificio rurale al centro del piccolo borgo di Magnano la famiglia Ottino ha aperto, dal 2016, una piccola attività di accoglienza. Sono disponibili, in totale, sei posti letto, suddivisi in alloggi con letti matrimoniali e singoli. Per gli ospiti è possibile visitare il Mulino della famiglia.

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/accomodation/9584/&src=sdkpreparse
loading